List of products by manufacturer Losa Legnami S.R.L.

INFORMAZIONI RIGUARDANTI IL LEGNAME UTILIZZATO, LA CONSEGNA DEI PRODOTTI, LA VERIFICA DELLA MERCE DA PARTE DEL CLIENTE E ALCUNE RACCOMANDAZIONI UTILI PER LA VOSTRA CASETTA

INFORMAZIONI LEGNAME UTILIZZATO


LEGNAME UTILIZZATO:
Pino nordico (pinus Sylvestris) proveniente da foreste sottoposte
a vincolo statale di rimboschimento controllato e certificato FSC.

LAVORAZIONE:
I tronchi di pino vengono selezionati in base alle loro dimensioni e caratteristiche, vengono torniti tramite apposite macchine automatiche che permettono la realizzazione del prodotto finito.

IMPREGNAZIONE IN AUTOCLAVE:
Il pino nordico, anche se ha una sua naturale resistenza grazie alla resina contenuta, deve, se esposto alle intemperie, essere adeguatamente trattato al fine di preservarlo nel tempo; pertanto viene sottoposto al trattamento in autoclave. Questo trattamento protegge il legno dagli agenti atmosferici e dall’attacco di funghi ed insetti, assicurando una protezione per tutto l’anno.
Il legno impregnato non teme sole, pioggia o neve, né l’attacco di funghi o parassiti, ed è per questo il materiale perfetto per l’arredamento degli spazi aperti.

PROCESSO DI IMPREGNAZIONE IN AUTOCLAVE:
L’autoclave è un grosso contenitore a chiusura ermetica al cui interno può essere generata un’alta pressione.
1. Il legname viene posto su piattaforme scorrevoli e inserito nell’autoclave.
2. Creazione del vuoto: in questa fase si crea una forte depressione con l’obiettivo di togliere gran parte dell’aria presente all’interno delle cellule del legno.
3. Pressione e mineralizzazione: l’autoclave viene riempita a forte pressione con un liquido impregnante ai sali per un periodo che varia in base alla specie legnosa e alla sezione del legname da impregnare.
4. Vuoto e sgocciolatura: al fine di togliere il liquido in eccesso dal legno si ricrea ancora una forte depressione.




ALCUNE RACCOMANDAZIONI


BUROCRAZIA: L’installazione di una casetta comporta la richiesta alle autorità comunali.
Deve essere quindi onere e cura dell’acquirente fare eseguire da un tecnico abilitato
le richieste, le autorizzazioni, i permessi e gli assensi delle autorità amministrative
necessari secondo le norme vigenti.


INSTALLAZIONE: La casetta deve essere installata su una base stabile e indeformabile,
in un luogo sopraelevato, che permetta il drenaggio dell’acqua piovana. Al riparo
dagli spruzzi dell’eventuale impianto di irrigazione. A dovuta distanza di siepi verdi che
impediscano la naturale traspirazione del legno.
Normalmente la casetta viene consegnata con un mezzo pesante; se l’imballo è integro
la casetta può rimanere all’esterno qualche giorno; (massimo una settimana) a condizione
che sia poggiata su una base perfettamente in piano.
Prima di iniziare il montaggio, leggere attentamente le istruzioni di montaggio; contare
tutti pezzi avvalendosi della check-list*; controllare che non vi siano pezzi rotti o difettosi
che potrebbero precludere il corretto montaggio della casetta.
Per garantire lunga vita alla vostra casetta è consigliabile, prima di iniziare il montaggio,
applicare una mano di impregnante (trasparente o molto chiaro) su tutte le tavole e i
listelli che la compongono.


SICUREZZA: Si raccomanda di eseguire il montaggio adottando sempre i dispositivi
di protezione individuali; scarpe, guanti, occhiali protettivi e utilizzare con prudenza
gli elettroutensili, scale e tutti gli attrezzi da lavoro necessari. Particolare attenzione è
da prestare ai bambini che vanno tenuti lontani dalla zona di lavoro, fino a montaggio
completato.


MANUTENZIONE: Per proteggere e prolungare la vita della casetta in legno è necessaria
una corretta manutenzione. Si raccomanda di effettuare un trattamento con
impregnante cerato per esterni, scegliendo la tonalità desiderata tra la gamma di colori
proposti. Il trattamento andrà ripetuto ogni qualvolta il colore perda di tonalità e brillantezza.
Controllare periodicamente la stabilità della casetta, il serraggio delle viti e il
corretto funzionamento della porta e della finestra.
PRECAUZIONI: Chiudere sempre la porta dopo il suo utilizzo. Non inserire mai oggetti
incandescenti come barbecue ancora caldi o con braci accese.


IMPERMEABILIZZAZIONE: La casetta è fornita di cartonfeltro bitumato che se montato
correttamente, garantisce una durata di circa due/ tre anni, conviene quindi acquistare
e impermeabilizzare la casetta con una copertura di lunga durata come tegole
bituminose, onduline, guaina ardesiata ecc. ecc.
*in caso di pezzi mancanti o difettosi inserire il numero dei mancanti di fianco al pezzo
raffigurato nella check-list e farlo pervenire al vostro concessionario che nel più breve
tempo possibile vi farà avere direttamente a casa il ricambio necessario al completamento
del montaggio.




CONSEGNA PRODOTTI
La merce sarà consegnata tramite un servizio di corriere a domicilio.


a. Saranno accettati e potranno essere evasi esclusivamente ordini con consegna nel
territorio italiano.


b. Il prezzo di trasporto si intende sino al punto più vicino raggiungibile
dal mezzo dell’autotrasportatore all’indirizzo indicato dal CLIENTE FINALE (Isole minori
escluse) e comprende altresì l’assicurazione allRisks e il preavviso telefonico.


c. La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada.
Il trasporto al piano non è mai contemplato in nessun caso, le aziende di autotrasporto non
sono organizzate per questo tipo di servizio.


d. Tenuto conto che la merce consegnata sarà molto voluminosa, l’indirizzo fornito dal Cliente
finale dovrà essere accessibile al transito e sosta di camion di medie dimensioni .
La consegna con un mezzo piccolo dovrà essere richiesta e concordata al momento
dell’ordine.


e. Il trasporto non comprende facchinaggio o consegna in centro storico. Tale servizio dovrà
essere preventivato, concordato e sottoscritto in fase di ordine tra LOSA LEGNAMI SRL e il
RIVENDITORE. (i costi del facchinaggio varieranno per singolo ordine in base alla località,
posizione e periodo).


f. Le casette nella cui descrizione non hanno riportato alcuna scritta sottostante in rosso potranno essere scaricate con sponda idraulica senza alcun costo aggiuntivo, per tutte le altre casette, qualora il cliente non
possedesse carrello elevatore o altro mezzo idoneo per lo scarico, dovrà provvedere allo
scarico a mano con (3/4 persone) oppure richiedere il servizio di facchinaggio, previo invio
del preventivo


g. Ogni servizio supplementare al trasporto standard, dovrà essere regolato da un documento
sottoscritto da LOSA LEGNAMI SRL e dal RIVENDITORE. Ogni altro tipo di accordo; verbale,
telefonico o scritto ma non controfirmato per accettazione da LOSA LEGNAMI SRL e dal
RIVENDITORE non sarà ritenuto valido.


h. LOSA LEGNAMI SRL utilizzerà per le spedizioni, vettori di primaria importanza nazionale.
E’ utile però ricordare che l’orario di consegna sarà da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle
18.00, previo appuntamento. Sarà cura del vettore contattare il CLIENTE FINALE per
concordare il giorno e l’orario di consegna.


i. Nel caso di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente all'atto
dell'ordine, il materiale verrà trattenuto in giacenza c/o i magazzini del corriere per 5 gg.
lavorativi al prezzo forfettario di € 80,00, che Vi verranno addebitati.
Il mancato ritiro da parte del cliente finale o la programmazione di una nuova consegna
entro 5 giorni lavorativi, comporterà il rientro di quanto ordinato c/o i magazzini di Losa
Legnami S.r.l.




VERIFICA DELLA MERCE CONSEGNATA


a. Talvolta gli ordini sono composti da 2 o più colli diversi in base a dimensioni e peso degli
oggetti ordinati.
Al momento della consegna da parte del corriere del prodotto acquistato, il cliente finale
sarà tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato
nel documento di trasporto; la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle
indicazioni, dovrà essere immediatamente contestata, apponendo RISERVA DI CONTROLLO
SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es.”consegna parziale”) sulla prova di
consegna del corriere.


b. Il CLIENTE FINALE sarà altresì tenuto a controllare che l'imballo risulti integro, non
danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro
adesivo o reggette metalliche), nonché a firmare il documento del corriere.
Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto dovranno essere immediatamente contestati,
apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA,
es.”collo danneggiato”) sulla prova di consegna del corriere.

More

No products for this manufacturer.

Categories

FAQ

Hai bisogno di aiuto? Guarda la nostra Sezione FAQ